USD / JPY Cancella il Supporto, Nasdaq si Rompe di 10 Mila, Mentre il Mercato Nota FOMC

0 Comments

Il biglietto verde è venuto in soccorso del dollaro USA e dello yen giapponese in quanto si sono schiariti a vicenda i livelli di supporto e hanno spinto la coppia di valute verso le aree di supporto e resistenza reciproche. Le prospettive economiche per il mondo sono state così desolate che nel mercato forex sono state incluse più coppie di valute. I trader stanno usando il biglietto verde per supportare e condurre le coppie di valute ai loro livelli di supporto e resistenza.

Stiamo assistendo a casi diversi nei mercati forex in cui il biglietto verde viene utilizzato per supportare e raccogliere determinate coppie di valute. Il dollaro si sta attualmente stabilizzando intorno al livello di cinquantaquattro contro lo yen giapponese. Non vi è alcun motivo fondamentale per il dollaro di muoversi in quella direzione, ma è evidente che il biglietto verde continuerà a fare il suo lavoro come stabilizzatore. È fondamentale per qualsiasi investitore in valuta comprendere il ruolo del biglietto verde come strumento di supporto valutario.

Dobbiamo ricordare a noi stessi che i mercati forex non sono orientati verso un singolo fattore per prendere decisioni. Il mercato forex funziona in base alla liquidità e pertanto l’esistenza di un livello di prezzo identificabile può essere determinata solo alla fine della giornata di negoziazione. Con così tanti strumenti forex disponibili per i trader al momento, si tratta solo di scelta e del fatto che il biglietto verde può ancora fungere da stabilizzatore per il dollaro USA.

Cos’è esattamente l’oscurità e il destino dell’economia europea e in che modo si collega a come il biglietto verde ha cercato di combattere il biglietto verde e combattere lo yen giapponese? Possiamo guardare indietro alle notizie economiche che arrivano dalla Gran Bretagna europea e al modo in cui si relaziona con il mercato forex.

Ci sono due importanti fattori che possiamo considerare quando si tratta di unione monetaria. Uno è quanti tassi di interesse saranno aumentati e l’altro è quanto gli spread di credito stanno per restringere. Questi sono due indicatori principali a cui dovremmo prestare attenzione affinché l’economia del Regno Unito sia in grado di raggiungere i suoi obiettivi fiscali.

Quando si tratta di sconvolgimenti politici in Europa, c’è un uomo che ha tutto da guadagnare e niente da perdere. Il primo ministro d’Europa è Angela Merkel. È ovvio che l’Europa è divisa. È in grado di entrare nella breccia e unificare il continente.

Un altro esempio è quando la Grecia ha aderito all’euro e ciò provoca un ampliamento degli spread creditizi. Quando ciò accade, l’euro verrà scambiato a un prezzo più elevato in quanto la volatilità del mercato si riduce.

Questa è la prima delle due cose che sono successe. L’euro avrebbe dovuto essere solo per un paio d’anni e poi l’euro si sarebbe voltato e sarebbe tornato al dollaro. Ma si è scoperto che sarebbe successo più a lungo del previsto.

Potresti pensare che l’instabilità politica che sta vivendo l’Europa non è qualcosa che avrà alcun impatto sul mercato forex. Tuttavia, c’è un altro fattore che ha provocato il caos con il dollaro.

In Grecia, il governo ha chiesto prestiti dall’UE, dal FMI e dalla BCE. C’era un accordo in atto che avrebbe dovuto garantire che questi prestiti sarebbero stati rilasciati solo se ci fosse stato un accordo per fornire il denaro. Ora, sembra che ci sarà molta pressione per ottenere i soldi.

Questa è una grande domanda che devi porti. Dal momento che sembra che ci sarà una pressione per ottenere i soldi, che effetto avrà questo sul dollaro? È di vitale importanza per chiunque commerci sul mercato forex capire cosa hanno fatto i rally di valute che sono stati istigati dal biglietto verde al dollaro.

Il biglietto verde ha già aiutato i mercati valutari creando livelli di supporto e ancorandoli e anche rompendoli. Non vi è alcun motivo per cui il biglietto verde non possa essere utilizzato per sostenere l’euro.